Multiconcorsi formazione e concorsi

Nuovo Concorso Vigili Del Fuoco 2024

Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2024
Manca davvero poco per l'uscita del nuovo Concorso nei Vigili del Fuoco. Non farti trovare impreparato e conosci in anticipo tutto ciò che serve conoscere per diventare un VVF

Hai Bisogno di una Preparazione al Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2024?

Grazie a Multiconcorsi potrai affrontare al meglio le prove concorsuali grazie al nostro metodo unico.

SUPERA LE PROVE DEL CONCORSO E INDOSSA LA DIVISA DEL CORPO PIÚ AMATO DAGLI ITALIANI

Quando Esce il Prossimo Concorso nei Vigili del Fuoco

Da ultime indicazioni in nostro possesso, l’amministrazione centrale dei Vigili del Fuoco sta lavorando al nuovo Bando di concorso da pubblicare in Gazzetta Ufficiale tra Giugno e Luglio 2024.

IL 20 GIUGNO VERRÀ PUBBLICATO IL NUOVO CONCORSO NEI VIGILI DEL FUOCO.

I NOSTRI CORSI DI PREPARAZIONE

I CORSI NEL DETTAGLIO

  • PIATTAFORMA

Iscrivendoti alla Piattaforma di studio Multiconcorsi avrai accesso a videolezioni, slide, simulatore quiz e banche dati sugli argomenti richiesti del concorso. Potrai usufruire dei contenuti in Piattaforma H24 fino al giorno della prova scritta.

  • DIRETTA

Scegliendo il corso in diretta dovrai collegarti 3 volte a settimana per seguire le lezioni in live fino al giorno della prova scritta. In caso di assenza potrai rivedere la lezione successivamente in quanto le stesse verranno registrate e caricate in piattaforma. Appena acquistato il corso verrai contattato dal nostro staff per l’invio delle credenziali da inserire per accedere al corso in diretta.

  • PIATTAFORMA + DIRETTA

(Consigliata) Questa formula ti permette di partecipare ad entrambi i corsi ricevendo una preparazione completa ed arrivare alla prova d’esame con la sicurezza di aver acquisito tutte le conoscenze per superare il concorso.

Scegliendo questa opzione ti sarà riconosciuto in automatico uno sconto del 15% sul costo totale dei corsi.

Per maggiori info

Preparazione Al Concorso Vigili del Fuoco 2024

All’interno della nostra Piattaforma troverai videolezioni su tutti gli argomenti richiesti dal concorso!
Di seguito troverai in breve la struttura del tuo percorso di studi con noi.

  • Storia d’Italia dal 1861 ad oggi  + Simulatore Quiz + Banca Dati;
  • Elementi di Chimica  + Simulatore Quiz + Banca Dati;
  • Quesiti di tipo logico-deduttivo e analitico + Banca Dati;
  • Inglese  + Simulatore Quiz + Banca Dati;
  • Informatica + Banca Dati

A ogni videolezione seguirà una slide di schematizzazione per riassumere al meglio i concetti più significativi da memorizzare per superare la prova scritta.

COME AVRAI NOTATO, ABBIAMO SELEZIONATO SOLO ED UNICAMENTE GLI ARGOMENTI RICHIESTI DAL CONCORSO PER UNA PREPARAZIONE MIRATA.

Iscriviti in Piattaforma, Studia e Vinci il Concorso.

Continua a leggere l’articolo per scoprire tutte le info utili al concorso.

Orario Lavorativo dei Vigili del Fuoco

Il Vigile del Fuoco si differenzia dalle altre Forze Armate e non anche per i turni lavorativi che svolge.

Le ore che compongono un turno di lavoro sono di 12 ore. Se il turno è di Mattina allora l’orario andrà dalle 08:00 alle 20:00 mentre quando ci sarà il turno di notte si monta alle 20:00 e si smonta alle 08:00 del mattino seguente.

Il turno di mattina ed il turno di notte si eseguono in 2 giorni consecutivi, poi allo smonto del turno notturno al vigile del fuoco spettano 2 giorni di riposo.

Posti Disponibili Concorso Vigili del Fuoco 2024

Non si hanno ancora informazioni precise sul numero dei posti che saranno banditi al nuovo concorso ma si sta discutendo l’inserimento di una nuova riserva dedicata ai soli autisti.

Nel caso non ci sia questa nuova riserva per soli autisti, i posti verranno così suddivisi:

  • Il 45% dei posti riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze Armate;
  • Il 35% dei posti riservati al personale volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, sia iscritto negli appositi elenchi da almeno tre anni ed abbia effettuato non meno di 120 giorni di servizi;
  • Il restante 20% dei posti a Concorso non è soggetto a nessuna riserva ed è aperto a tutti i cittadini italiani in possesso dei Requisiti.

Requisiti di Partecipazione

Possono partecipare al concorso tutti coloro che:

  • Essere cittadini italiani;
  • Godere dei diritti politici;
  • Aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno di compimento del 26° anno di età. Il limite di età per gli iscritti da almeno un anno negli elenchi del personale volontario del C.N.VV.F. è fissato in 37 anni;
  • Possesso dei requisiti psico-fisici ed attitudinali di cui al decreto del Ministro dell’Interno 4 novembre 2019, n. 166 e successive modificazioni;
  • Possesso delle qualità morali e di condotta di cui all’articolo 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53 nonché all’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (Diploma di maturità).

Come Presentare Domanda al Concorso Vigili del Fuoco 2024

La domanda per il Concorso da Vigile Operativo nei Vigili del Fuoco deve essere compilata esclusivamente mediante procedura informatica disponibile sul Sito Ufficiale dei Vigili del Fuoco entro il termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione.

Per partecipare al Concorso è necessario munirsi di un’identità digitale (SPID) e di una casella di posta elettronica certificata (PEC).

Coloro che sono sprovvisti di PEC possono attivarla in soli 30 minuti su ConcorsiPec.

Quali sono le prove del concorso

Le prove da affrontare al concorso per Vigili del Fuoco 2024 sono:

  • Prova scritta di preselezione;
  • Prova di efficienza fisica;
  • Accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • Accertamento dell’idoneità psico fisica;
  • Valutazione dei titoli.

Come si svolge la prova scritta di preselzione

La prova preselettiva potrà svolgersi presso sedi decentrate o anche in via telematica da remoto e la mancata presentazione è considerata rinuncia al concorso, quale ne sia stata la causa che l’ha determinata.
Per essere ammessi a sostenere la prova preselettiva, i candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti documenti di riconoscimento in corso di validità:

  • Carta d’identità;
  • Patente di guida;
  • Passaporto;
  • Tessera di riconoscimento rilasciata da una Amministrazione dello Stato;
  • Altro documento di riconoscimento previsto dall’art. 35 del decreto del Presidente
    della Repubblica, 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modificazioni.

La prova scritta di preselezione consiste nella somministrazione di un questionario composto da n. 40 domande a risposta multipla di cui:

  • 20 Domande di tipo logico-deduttivo e analitico;
  • 5 Domande – Storia d’Italia dal 1861 ad oggi;
  • 5 Domande – Elementi di chimica;
  • 5 Domande – Inglese;
  • 5 Domande – Informatica.

Da ultime indicazione la prova preselettiva si svolgerà in presenza e non più da remoto.

Banca Dati Concorso Vigili del Fuoco 2024

L’ultima banca dati ufficiale pubblicata per il concorso da Vigile Operativo nei Vigili del Fuoco risale al 2016 e non è più attendibile per lo studio delle prove in quanto le materie dal 2016 ad oggi sono quasi del tutto cambiate.

Prove di Efficienza Fisica

L’esame prevede lo svolgimento di tre prove motorio-attitudinali, come di seguito riportate, il cui ordine di esecuzione è stabilito dalla commissione esaminatrice e può essere variato dalla commissione medesima in relazione ad esigenze organizzative:

  • PROVA 1. valutazione equilibrio, forza, coordinazione e reazione motoria;
  • PROVA 2. valutazione resistenza;
  • PROVA 3. valutazione acquaticità.

Per i dettagli delle prove sopracitate vi invitiamo a leggere l’allegato delle prove fisiche.

Accertamento dell’idoneità psico-fisica

Detto accertamento si articola in :

  • Uno o più test attitudinali, per valutare le capacità di ragionamento
  • Uno o più test di personalità per acquisire elementi circa il carattere, le inclinazioni e la struttura personologica del candidato
  • Uno o più questionari biografici e/o motivazionali, per valutare le esperienze di vita passata e presente nonché l’inclinazione a intraprendere lo specifico percorso
  • Un colloquio attitudinale, a cura di ufficiali periti selettori, per un esame diretto dei candidati, alla luce delle risultanze dei predetti test e questionari elettrocardiogramma
  • Un eventuale secondo colloquio, a cura di uno psicologo.

Preparazione Psicoattitudinale con un ex Ufficiale Psicologo Selettore

Se desideri affrontare gli accertamenti attitudinali previsti per il Concorso Vigili del Fuoco 2024 con maggiore consapevolezza e sicurezza, affidati ad INVICTUS CONCORSI con il Dott. Castaldo Vincenzo, ex perito selettore a concorsi pubblici.

Grazie alla sua esperienza pluriennale nella selezione e nella preparazione psico-attitudinale, infatti, può riproporre un accertamento attitudinale estremamente efficace e professionale (batteria Test Psicoattitudinali + Colloquio Psicoattitudinale).

CONTATTA INVICTUS CONCORSI E SUPERA GLI ACCERTAMENTI PSICO-ATTITUDINALI DEL CONCORSO

Sedi di Lavoro nei Vigili del Fuoco

Come in tutte le pubbliche amministrazioni, anche nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco le sedi disponibili nel collocamento al lavoro sono dislocate in tutta Italia con maggiore disponibilità di scelta nel centro e nord Italia.

SCOPRI ALTRI CONCORSI IN ATTO DOVE PUOI PARTECIPARE

Vuoi conoscere altri Concorsi Attivi? Visita Il NOSTRO SITO NELLA SEZIONE DEDICATA.

CONDIVIDI

Preparati con Multiconcorsi

Altri articoli

MULTICONCORSI

Multiconcorsi Srl opera da diversi anni nel settore della formazione e preparazione nelle procedure concorsuali e si avvale di collaborazioni con strutture esterne e di spicco come la Multicenter School

CONTATTI 
Telefono: 3314582183
Whatsapp:3314582183
Email: info@multiconcorsi.it
Pec: multiconcorsisrl@legalmail.it
P. IVA 09995341212

RICHIEDI INFORMAZIONI

Copyright © 2023 Multiconcorsi Srl | P. IVA 09995341212 | cookie policy | privacy policy | Powered by WebSquare
Torna in alto