Multiconcorsi

Multiconcorsi formazione e concorsi

CONCORSO AL COMUNE DI FIRENZE PER AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE – 200 POSTI

Scadenza Presentazione Domanda

26/01/2024

Posti a Concorso

200

Titolo di Studio

Diploma di Maturità

Con Multiconcorsi Troverai Tutto ciò che c’è da Conoscere e Studiare per Partecipare e Superare il: Concorso al Comune di Firenze per Agente di Polizia Municipale – 200 Posti
PREPARATI E SUPERA IL CONCORSO CON MULTICONCORSI

Pubblicato il Bando di Concorso per 200 posti al Comune di Firenze per Agenti di Polizia Municipale. Termine Presentazione Domanda 26 Gennaio 2024.

Continua a leggere l’articolo e troverai tutte le info utili per poter partecipare al concorso.

QUALI SONO I REQUISITI D’ACCESSO AL CONCORSO COMUNE DI FIRENZE PER AGENTI POLIZIA MUNICIPALE

I requisiti principali richiesti da possedere alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione sono:

  • Cittadinanza italiana secondo quanto previsto dal D.P.C.M. 07/02/1994 n. 174;
  • Età minima non inferiore al 18° anno;
  • Età massima non superiore a 32 anni non compiuti alla data di pubblicazione del presente bando;
  • Idoneità fisica e attitudinale incondizionata al servizio di Agente di Polizia Municipale;
  • Non esclusione dall’elettorato politico attivo;
  • Non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del tribunale che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile e di non essere stati licenziati per motivi disciplinari;
  • Assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, oppure non essere contrari al porto o all’uso delle armi;
  • Possesso dei requisiti psico-fisici di cui al D.M. del 28 aprile 1998 previsti per il porto d’armi e di ulteriori requisiti previsti per l’accesso al profilo;
  • Non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art. 1 della L. 68/99 s.m.i.;
  • Patente di categoria B;
  • Diploma di scuola di scuola secondaria di 2°grado (diploma maturità).

TITOLO DI STUDIO

Per il concorso al Comune di Firenze per Agenti di Polizia Municipale bisogna possedere il Diploma di Maturità (Scuola Secondaria di secondo grado)

QUANTI POSTI SONO DISPONIBILI

Il concorso per Agenti di Polizia Municipale del Comune di Firenze è volto a reclutare, in tutto, 200 risorse a tempo indeterminato e pieno.

I posti vacanti saranno così ripartiti:

  • n. 30 unità per l’annualità 2023;
  • n. 70 unità per l’annualità 2024;
  • n. 100 unità per l’annualità 2025.

RISERVE DEI POSTI

a) Riserva a favore dei volontari delle Forze Armate pari al 20% dei posti messi a concorso;
b) Riserva a favore degli operatori volontari che hanno concluso il servizio civile universale
senza demerito pari al 15% dei posti messi a concorso;
c) Riserva ex art. 18, comma 2, L. 68/99, ed equiparate per legge, pari a n. 9 posti.

PIATTAFORMA DI STUDIO MULTICONCORSI

All’interno della nostra Piattaforma troverai videolezioni e slide su tutti gli argomenti richiesti dal concorso!

STRUTTURA E MATERIE DEL CORSO DI PREPARAZIONE IN PIATTAFORMA AL CONCORSO COMUNE DI FIRENZE PER AGENTI POLIZIA MUNICIPALE

Materie di Studio per Agenti di Polizia Municipale:

  • Legge di Depenalizzazione (Legge 689/1981);
  • Codice della Strada e relativo Regolamento di attuazione;
  • Elementi di Diritto Penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione e ai principali reati contro la persona e contro il patrimonio;
  • Elementi di Procedura Penale con particolare riferimento agli atti di competenza degli Agenti di polizia giudiziaria;
  • Normativa sul Procedimento Amministrativo (Legge 241/1990);
  • TUEL parte Prima – titolo I/II (capo I)/III(capo I)/IV;
  • Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici;
  • Elementi di legislazione nazionale e della Regione Toscana in materia di commercio, urbanistica, edilizia ed ambiente;
  • Elementi di legislazione in materia di pubblica sicurezza (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e relativo regolamento di attuazione);
  • lingua inglese;
  • Utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (videoscrittura, fogli elettronici di calcolo, posta elettronica, internet).

PERCHÈ SCEGLIERE MULTICONCORSI

Ad ogni videolezione seguirà una slide di schematizzazione per riassumere al meglio i concetti più significativi da memorizzare per superare la prova scritta.

NOTA BENE – ABBIAMO SELEZIONATO SOLO ED UNICAMENTE GLI ARGOMENTI RICHIESTI DAL CONCROSO PER UNA PREPARAZIONE MIRATA.

VUOI CONOSCERE LA PIATTAFORMA DI STUDIO MULTICONCORSI?

Leggi e consulta tutte le info che riguardano PIATTAFORMA MULTICONCORSI

COME PRESENTARE LA DOMANDA AL CONCORSO COMUNE DI FIRENZE PER AGENTI POLIZIA MUNICIPALE

Per presentare domanda al concorso Vigili Urbani Firenze 2024, bisogna inoltrare la propria Candidatura sul PORTALE DI RECLUTAMENTO inPA entro il 26 Gennaio 2024.

Per partecipare al Concorso è necessario munirsi di un’identità digitale (SPID) e di una casella di posta elettronica certificata (PEC).

Coloro che sono sprovvisti di PEC possono attivarla in soli 30 minuti su ConcorsiPec.

La procedura di invio delle candidature sarà attiva dal giorno 27.12.2023 e terminerà in modo automatico alle ore 23:59 del giorno 26.01.2024.
La domanda, pertanto, dovrà essere inviata entro e non oltre il giorno 26.01.2024 alle ore 23.59 a pena di inammissibilità. Dopo tale termine, infatti, il sistema non consentirà di presentare le domande non perfezionate o in corso di invio.

PROVE DA SOSTENERE

I candidati saranno selezionati attraverso il superamento di tre prove d’esame:

  • Una Prova Scritta

La prova consisterà in quiz a risposta multipla di tipo professionale sulle materie previste dal programma di esame. Per conoscere tutte le materie leggi l’ Art.10 comma 6 del Bando. Non è prevista una soglia minima di idoneità. Seguendo l’ordine di graduatoria formata sulla base del punteggio conseguito in detta prova, saranno ammessi/e alle successive prove di esame i/le primi/e SETTECENTO (700) candidati/e classificatisi/esi, ivi compresi/e gli/le eventuali candidati/e exaequo alla settecentesima posizione.

  • Una prova di accertamento delle competenze trasversali

I/le candidati/e che superano la prova scritta, sono chiamati/e a sostenere prove situazionali e/o
test e/o colloqui motivazionali individuali e/o di gruppo, volti all’accertamento delle seguenti competenze trasversali, cui verrà attribuito un punteggio massimo di 30 punti :

  • area cognitiva: 
    – problem solving;
    – consapevolezza organizzativa;
    – consapevolezza digitale;
  • area realizzativa:
    – iniziativa;
    – affidabilità;
  • area relazionale:
    – attenzione all’utente / collega / cittadino;
    – lavoro di gruppo;
    – gestione delle emozioni;
    – comunicazioni.
  • Una prova di resistenza fisica:
PROVAUOMINIDONNENOTE
Corsa 1000 m  Tempo max 4′ 25”Tempo max 5’25”____
Salto in alto0,90 m0,70 mmax 3 tentativi
Flessioni (piegamenti sulle braccia)n. 12n. 8Continuativi (max 2 minuti)

COMUNICAZIONI UFFICIALI AI CANDIDATI PER LE PROVE D’ESAME

Tutte le comunicazioni relative al concorso saranno pubblicate nel sito internet del Comune di Firenze, nella sezione (clic su “Selezioni in corso”) dedicata alla procedura in oggetto, e sul Portale Unico del Reclutamento inPA.

ALTRI CONCORSI ATTIVI A CUI PARTECIPARE

Vuoi conoscere altri Concorsi Attivi? Visita Il NOSTRO SITO NELLA SEZIONE DEDICATA.

PER TUTTE LE ALTRE INFO TI CONSIGLIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTO IL BANDO DI CONCORSO
PREPARATI E SUPERA IL CONCORSO CON MULTICONCORSI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Torna in alto