Multiconcorsi formazione e concorsi

Concorso Esercito VFT (exVFP4) 2023

concorso esercito vtf 2023

Innanzitutto facciamo chiarezza del passaggio da VFP4 a VFT:
Con l’approvazione del nuovo Disegno di Legge 2597 è cambiato il modello di reclutamento nelle Forze Armate, con due nuove figure che
sostituiscono i precedenti VFP1 e VFP4.
Nel merito, il Volontario in Ferma Prefissata Triennale (VFT) sostituisce il VFP4, la cui ferma è di 3 anni, più un’eventuale rafferma concorsuale.
Oltre a quanto appena descritto le altre differenze sostanziali nel suddetto passaggio, troviamo anche:

  • Abbassamento del limite d’età dai 30 anni attuali dei VFP4 ai 28 anni del VFT;
  • Aumento del trattamento stipendiale, dai 1.075 euro degli attuali VFP4 ai 1.250 per i VFT;
  • Equiparazione dell’orario lavorativo ai militari in Servizio Permanente Effettivo (SPE), ovvero 36 ore settimanali;
  • Riconoscimento di straordinario, recupero compensativo, recupero festività;
  • Transito agevolato nel quadro permanente (SPE).

Tutto ciò andrà a pieno regime dal 2025 in quanto i VFP1 attualmente in servizio potranno ancora partecipare ai concorsi per VFP4 fino al 31
dicembre 2024.

Il concorso VFT è aperto ai civili?
No, ai concorsi per diventare VFT possono partecipare soltanto chi è stato Volontario in Ferma Iniziale (exVFP1).

Qual è il titolo di studio richiesto per diventare VFT Esercito?
Diploma di scuola secondaria di I grado (Licenza Media).

Limite di età per partecipare?
Minimo 18 anni e massimo 27 anni (28 NON compiuti).

Quali sono le prove del Concorso VFT da superare?
L’iter concorsuale si svolge in 5 fasi:
– prova di selezione;
– accertamento della lingua inglese;
– prove di efficienza fisica;
– accertamento dei requisiti di idoneità psicofisica e attitudinale;
– valutazione titoli.

Quali sono le materie che troveremo alla prova di selezione?
La prova avviene in un’unica sessione e consiste nella somministrazione di 100 quesiti, da svolgere in 60 minuti.
Le materie oggetto della prova sono:
– matematica;
– italiano;
– educazione civica;
– regolamenti militari;
– storia;
– geografia;
– scienze;
– deduzioni logiche.

Come si svolge l’accertamento della lingua inglese?
Questa prova consiste in un questionario di 16 domande a risposta multipla ma la durata a differenza della prima prova viene determinata
dalla commissione d’esame.

In cosa consistono le prove di efficienza fisica?
Nella terza fase i candidati dovranno effettuare le seguenti prove:
– simulazione del sollevamento di una bomba da mortaio da 120 mm;
– simulazione dell’armamento di una mitragliatrice;
– trascinamento di un ferito;
– corsa piana 2.000 metri.
Di seguito la tabella per determinare i punteggi in base ai tempi e numero di ripetizioni:

Accertamento dei requisiti di idoneità psicofisica e attitudinale
II candidati verranno sottoposti a visite mediche generiche, oltre che a controlli specialistici e di laboratorio oltre alla valutazione della
personalità tramite la somministrazione di appositi test collettivi ed individuali, colloquio psicologico e, se necessario, visita psichiatrica.

CONDIVIDI

Preparati con Multiconcorsi

Altri articoli

MULTICONCORSI

Multiconcorsi Srl opera da diversi anni nel settore della formazione e preparazione nelle procedure concorsuali e si avvale di collaborazioni con strutture esterne e di spicco come la Multicenter School

CONTATTI 
Telefono: 3314582183
Whatsapp:3314582183
Email: info@multiconcorsi.it
Pec: multiconcorsisrl@legalmail.it
P. IVA 09995341212

RICHIEDI INFORMAZIONI

Copyright © 2023 Multiconcorsi Srl | P. IVA 09995341212 | cookie policy | privacy policy | Powered by WebSquare
Torna in alto